Home - > Viaggi - > Medio Oriente - > Libia                                                                                        

  Viaggi  

  Medio Oriente  

 

EGITTO LIBIA IRAN SIRIA & LIBANO ISTANBUL TURCHIA GIORDANIA ISRAELE   

  LIBIA   Sabratha_Tempio_di_Iside.jpg (68524 byte)   

CIRENAICA LEPTIS MAGNA SABRATHA GHADAMES TRIPOLITANIA

 

Stato dell'Africa settentrionale, comprendente, oltre alla regione del Fezzan, le ex colonie italiane di Tripolitania e Cirenaica. È delimitato a nord dal mar Mediterraneo, a nord-est dalla Tunisia, a est dall'Egitto, a sud-est dal Sudan, a sud dal Ciad e dalla Nigeria e infine, a ovest, dall'Algeria. Con una superficie di 1.775.500 kmq la Libia è uno dei paesi più estesi dell'Africa; la capitale è Tripoli.
La popolazione, distribuita in modo assai irregolare e concentrata per due terzi nelle aree costiere, è di 4.899.000 abitanti (stima del 1994), con una densità media di 3 unità per kmq.
L'agglomerato urbano di Tripoli, importante città portuale (1.500.000 abitanti nel 1994), rappresenta una delle zone più popolate del paese; altri centri di rilievo sono Misurata e Bengasi.
La popolazione libica è composta in prevalenza da arabi, mentre i berberi, che costituivano originariamente l'etnia dominante, rappresentano ormai un gruppo decisamente minoritario; infine genti nomadi e seminomadi (tuareg e toubous) sono stanziate nella regione desertica. A partire dal 1995 si è verificato un rapidissimo incremento dell'immigrazione: si calcola infatti che quasi la metà della forza lavoro presente in Libia sia costituita da stranieri, in gran parte provenienti dai paesi arabi o asiatici.

 

Itinerario del Viaggio

 

 

 

Musica Libica

Per saperne di più: "La svolta di Gheddafi"